Risarcire sino in fondo le vittime,
proteggere le persone fragili, far respirare i nuovi diritti

Famiglia, relazioni affettive / invalidità, separazione, divorzio

31/01/15

"ASSEGNO DI DIVORZIO: L'IMPOSSIBILITA' DI LAVORARE DEVE ESSERE CONCRETA" - Cass.1631/2015 - V. MAZZOTTA

Assegno di divorzio.

Il Giudice deve verificare che l'ex coniuge non abbia i mezzi adeguati di sostentamento nè possa procurarseli per ragioni a lui non imputabili.

In particolare, deve verificare l'impossibilità concreta di svolgere un'attività lavorativa.

 

 

Il giudice chiamato a decidere sul diritto dell’ex moglie a percepire l’assegno di divorzio, deve accertare la sua effettiva impossibilità di lavorare.

Con la sentenza n.1631/15, gli Ermellini accolgono il ...

leggi tutto ›
 

24/01/15

"SEPARAZIONE: UN ALTRO ESEMPIO DI ADDEBITO" - Cass. 753/2015 - Annalisa GASPARRE

- Separazione dei coniugi

- Addebito

- Sussiste causa di addebito se uno dei coniugi ha un carattere autoritario e dittatoriale tale da rendere intollerabile la vita matrimoniale

 

Non è vero che l'addebito non esiste più. Lo abbiamo valorizzato più volte su questa Rivista e torniamo a farlo c ...

leggi tutto ›
 

22/01/15

"NON ESISTE UN INCONDIZIONATO DIRITTO DI VISITA DEI NONNI" - Cass. 752/2015 - Valeria MAZZOTTA

Separazione e divorzio

Il diritto dei ascendenti a mantenere rapporti significativi con i nipoti non è incondizionato, bensì è strumentale alla piena realizzazione dell'interesse del minore

 

Esiste un diritto di visita dei nonni ?

Secondo la Cassazione no: è pur vero che i minori hanno il diritto a mantenere  rapporti significativi con gli ascendenti, ma ciò non origina in capo a questi ultimi un vero e proprio diritto azionabile in giudizio. Si tratta semplicemente di  un criterio ulteriore, che il Giudice deve tene ...

leggi tutto ›
 

16/01/15

"200 EURO PER DUE FIGLI SONO POCHI: SCATTA IL PENALE" - Cass. pen. 1788/2015 - Valeria MAZZOTTA

Obbligo di mantenimento del figlio minore

Violazione degli obblighi di assistenza familiare art. 570 c.p.

Il genitore ha l'obbligo giuridico di attivarsi per reperire un'occupazione: il versamento di una somma esigua non scrimina se non c'è vero e proprio stato di necessità

 

 

Il genitore che versa un mantenimento per i figli esiguo (200 euro per due figli nel caso di specie) commette reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare.

Non rileva che l’onerat ...

leggi tutto ›
 

14/01/15

"RICONCILIAZIONE DEI CONIUGI: NECESSARIA LA CONCRETA RICOSTITUZIONE DEL VINCOLO" - Cass. ord. 27386/2014 - A. FABBRICATORE

Cassazione, sez. VI Civile, ord. 7 ottobre – 24 dicembre 2014, n. 27386 Pres. Di Palma, Rel. Acierno

La VI sez. civ. della Suprema Corte, con l’ordinanza in epigrafe, si esprime ancora in merito ai presupposti necessari per l’individuazione di un’effettiva interruzione degli effetti della separazione.

Tale ordinanza è interessante poiché riprende un orientamento ormai consolidato, in base al quale “La convivenza ripresa dopo la separazione ed idonea ad interromperla, non deve essere caratterizzat ...

leggi tutto ›
 

09/01/15

"RICONCILIAZIONE SOLO SE IL VINCOLO CONIUGALE E' DAVVERO RIPRISTINATO" - CASS. 27386/2014 - V. MAZZOTTA

Separazione e divorzio

Riconciliazione tra coniugi

Affinchè si realizzi la riconciliazione tra coniugi, occorre il concreto e durevole ripristino del nucleo familiare nell'insieme dei suoi rapporti materiali e spirituali sì da ridar vita al pregresso vincolo coniugale, non essendo sufficiente un riavvicinamento e una ripresa della convivenza temporanea ed occasionale.

 

...
leggi tutto ›
 

08/01/15

“ASSEGNAZIONE DELLA CASA CONIUGALE: SE IL PROPRIETARIO STACCA LA SPINA” - Trib. Catanzaro, ord. 14/07/2014 – V. CARDANI

- Assegnazione casa coniugale

- Provvedimenti urgenti

- Titolarità delle utenze domestiche

Più volte la Giurisprudenza ha dibattuto la natura del diritto del coniuge che sia assegnatario dell’abitazione familiare in virtù di una sentenza di separazione o divorzio.

Inutile dire che tale diatriba si nutre delle vicende personali che investono la coppia e, in particolare, dei dissapori che connotano la crisi coniugale; ciò peralt ...

leggi tutto ›
 
Joomla SEO powered by JoomSEF

Cosa stai cercando?

Inserisci una parola per cercare i risultati che ti interessano.

Iscriviti per il 2016 a

iscriviti-persona-e-danno

 

Diventa un nostro associato

iscriviti ora 

Associazione Persona e Danno C.F. 90107070329 | Tutti i diritti riservati © 2013-2016 - Realizzazioni Web Altavista - Web Agency | admin - Informativa Cookies

CSS Validity XHTML Validity