Risarcire sino in fondo le vittime,
proteggere le persone fragili, far respirare i nuovi diritti

Diritto, procedura, esecuzione penale / reato

28/01/17

Attività venatoria: tra i mezzi vietati vi è anche il visore notturno – Cass. pen. 48459/15 – Annalisa Gasparre

Due uomini sono stati condannati perché in concorso tra loro ed in esecuzione del medesimo disegno criminoso, essendo uno dei due titolare di licenza di caccia, esercitavano l’attività venatoria agli ungulati in periodo di divieto generale e con mezzo vietato consistito nel visore notturno montato stabilmente alla carabina e diretto all’individuazione degli animali al buio.

...
leggi tutto ›
 

21/01/17

Minaccia a sfondo razziale – Cass. pen. 23592/16 – Annalisa Gasparre

Un cittadino, fondatore di un’associazione contro la realizzazione di una moschea, è stato condannato per avere minacciato una donna musulmana di farle portare via i figli, ...

leggi tutto ›
 

20/01/17

Violenza sessuale: l'aggravante dell'abuso dei poteri inerenti alla qualità di ministro di un culto - Cass. pen. 1949/17 - Carol Comand

In una recente pronuncia della Corte di legittimità si è ribadita la compatibilità dell'aggravante di cui all'art. 61 n. 9 cod. pen. con il reato di violenza sessuale.

In particolare, richiamate altresì alcune risalenti pronunce e considerata una nozione di “ministero sacerdotale” nel contesto della moderna dottrina della chiesa cattolica, si è ritenuto doversi affermare il seguente principio di diritto: “nei reati sessuali, è configurabile l'aggravante dell'abuso dei poteri o della violazione dei doveri inerenti alla qualità di ministro del culto cattolico, non solo quando il reato si ...

leggi tutto ›
 

20/01/17

Animali: in luogo del collare elettrico d’addestramento si utilizzino altri strumenti – Cass. pen. 21932/16 – Annalisa Gasparre

La Corte di appello di Firenze, in parziale riforma della decisione del Tribunale di Firenze, concedeva la sospensione condizionale della pena e confermava la condanna a 4.000,00 Euro di multa a carico dell’imputato per il delitto di cui all’art. 544 ter cod. pen. per avere utilizzato un collare elettrico con comando a distanza, prov ...

leggi tutto ›
 

13/01/17

Evasione: quale è il confine dell’abitazione? – Cass. pen. 21118/16 – Annalisa Gasparre

L’imputata era ristretta nel proprio domicilio e si era limitata, in sporadiche occasioni, a stazionare nei pressi del cancello d’ingresso dell’abitazione compiendo attività della vita quotidiana. Tali fatti erano documentati con fotografie. Secondo il ...

leggi tutto ›
 

05/01/17

Lacci per catturare la selvaggina esercizio della caccia con mezzi vietati - App. Trento, 8.9.2015 – Annalisa Gasparre

La Corte d’appello di Trento conferma la condanna di due imputati accusati per violazione della legge venatoria (e di altri reati collegati) per avere esercitato l’attività di caccia con lacci idonei alla cattura degli animali.

...

leggi tutto ›
 
Joomla SEO powered by JoomSEF

Cosa stai cercando?

Inserisci una parola per cercare i risultati che ti interessano.

Iscriviti per il 2016 a

iscriviti-persona-e-danno

 

Diventa un nostro associato

iscriviti ora 

Associazione Persona e Danno C.F. 90107070329 | Tutti i diritti riservati © 2013-2016 - Realizzazioni Web Altavista - Web Agency | admin - Informativa Cookies

CSS Validity XHTML Validity
exsigma