Risarcire sino in fondo le vittime,
proteggere le persone fragili, far respirare i nuovi diritti

Diritto, procedura, esecuzione penale / reato

06/05/15

“HAI VOLUTO LA BICICLETTA? E’ REATO LA GUIDA IN STATO DI EBBREZZA DEL CICLISTA” - Cass. 17684/2015 – Giulia COVOTTA

Diritto penale e circolazione stradale

Un ciclista veniva condannato per guida in stato di ebbrezza

La Cassazione ha affermato che è configurabile l’ipotesi di reato ex art 186 C.d.S. anche se l’autore dello stesso si trovava alla guida di una bicicletta

La sentenza in commento segue una similare pronuncia resa pochi mesi prima sempre della medesima Sezione IV della Corte di Cassazione (Cass. Pen., n. 4893/2015).

Da sottolineare è l’atteggiamento costante mantenuto dalla C ...

leggi tutto ›
 

03/05/15

“SESSO SADOMASO. LECITO SOLO SE C'E' IL CONSENSO DI ENTRAMBI I PARTNER”- Cass. Pen. N.16899/15- Emanuela FOLIGNO

Praticare sesso estremo è una libera scelta.

Ognuno è libero, infatti, di vivere il sesso come preferisce, purché ci sia il consenso dell’altro partner. Altrimenti è reato.

Lo ha ribadito la Cassazione con la sentenza n. 16899 pubblicata il 23 aprile 2015.

La suprema Corte è stata adita da un uomo condannato in appello a sei anni di reclusione per il reato di violenza sessuale continuata e lesioni per ...

leggi tutto ›
 

28/04/15

"FURTO, COSA SI INTENDE PER MEZZO FRAUDOLENTO" - Cass. pen. 16685/15 - A. GASPARRE

- otto mesi di reclusione in primo grado per il furto di un paio di scarpe da ginnastica del valore di 68 euro

- arrestato in flagranza di reato

- non c'è l'aggravante del mezzo fraudolento


L'imputato era stato condannato per il furto a ...

leggi tutto ›
   

21/04/15

"CORTEGGIA E PERSEGUITA LA FARMACISTA: CONDANNATO" - Trib. Foggia, 5.3.2014 - A.G.

- corteggiatore non ricambiato

- dai corteggiamenti alla persecuzione e alle molestie

- nulla di romantico nella vicenda che ha visto come protagonista una farmacista presa di mira da un cliente che, ben presto, a fronte della mancata condivisione di attenzioni da parte di lei, ha cominciato a perseguitarla e ingiuriarla

 

...
leggi tutto ›
 

15/04/15

"CONCORSO ESTERNO IN ASS.NE MAFIOSA: REATO NON CHIARO" - Corte Edu 13/4/15 - F.M. BERNICCHI

Corte Europea dei diritti dell’Uomo

 

Violazione dell’Articolo 7 CEDU (nulla poena sine lege)

 

Il reato contestato all’imputato (Concorso esterno in associazione mafiosa) non era sufficientemente chiaro al tempo del procedimento penale

 

Il fatto, in breve: la vicenda che ha portato al provvedimento europeo che si commenta, è notissima alle cronache perché ha come protagonista Bruno Contrada.

Egli, ex poliziotto ed ex capo della mobile di Palermo fu arre ...

leggi tutto ›
 

14/04/15

“CIRCOSTANZE AGGRAVANTI: SEDUTE PSICHIATRICHE E MINORATA DIFESA” Cass.Pen. Sez. III n.13933/2015 – Giulia CHIARINI

-       vulnerabilità dei pazienti

-       caratteristiche delle minorata difesa

 

Il Tribunale del riesame disponeva l'applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari all’imputato per abusivo esercizio delle professioni di psicologo, psicoterapeuta, medico psichiatra, e per aver posto in essere una truffa aggravata in danno dei pazienti.

L’imputato, ricorrendo per Cassazione adduceva la violazione dell'art. 61 n. 5 c.p. in quanto la contestata aggravante dei fatti di truffa non sarebbe configu ...

leggi tutto ›
 

13/04/15

"STALKING: ACCERTARE IL DOLO PERSECUTORIO" - GIP Firenze, 13.6.2014 - Annalisa GASPARRE

- atti persecutori

- aggravante del precedente legame affettivo con la vittima

- non è stalking ma solo reato di molestie

 

Non si rassegna alla conclusione della relazione sentimentale voluta dalla donna e la assillava con il telefono, fino a inseguirla per strada e ad attenderla nei luoghi fre ...

leggi tutto ›
 

13/04/15

"PARCHEGGIA DAVANTI ALL'AUTO DELLA MOGLIE PER IMPEDIRLE DI USCIRE" - Cass. pen. 10421/15 - A.G.

- violenza privata

- parcheggia l'auto davanti a quella della moglie

- lo stato d'animo turbato per la decisione della moglie di separarsi non attenta alla volontarietà delle condotte

 

Il reato di violenza privata è integrato dalla condotta di chi parcheggia la propria auto davanti a quella de ...

leggi tutto ›
 

08/04/15

"ASL: IL PREAVVISO DI CONTROLLO E' CONCORSO IN 416 C.P." - Cass. pen. 53635/14 - A. GASPARRE

- associazione a delinquere

- la partecipazione non presuppone un vincolo associativo stabile

- controllo a campione pilotato può configurare l'associazione a delinquere

 

Un'organizzazione aziendale metteva a segno fatti inquadrabili in vari delitti contro l'industria, il commercio e l'incolumi ...

leggi tutto ›
 

08/04/15

"CANE CHE ABBAIA... DISTURBA LA QUIETE PUBBLICA" - Cass. pen. 7392/15 - Annalisa GASPARRE

- l'abbaio dei cani disturba i vicini

- reato di disturbo del riposo delle persone

- solo due coniugi o la quiete pubblica? tra i potenziali danneggiati non rientrano i frequentatori occasionali di un vicino

 

Molto spesso l'abbaio dei cani è motivo di conflitti tra vicini di casa. Al di là del ...

leggi tutto ›
 

07/04/15

“DOLO EVENTUALE E COLPA COSCIENTE” – Luigi TRISOLINO

-Distinzione qualitativa e ontologica tra dolo eventuale e colpa cosciente

-Le dottrine probabilistiche, le dottrine sull'accettazione del rischio e la teorica del rischio

-Critica delle teorie sul dolo ai fini della fondazione logica della distinzione con la colpa cosciente

Il dolo nella tradizione giu ...

leggi tutto ›
 
Joomla SEO powered by JoomSEF

Associazione Persona e Danno C.F. 90107070329 | Tutti i diritti riservati © 2013-2016 - Realizzazioni Web Altavista - Web Agency | admin - Informativa Cookies

CSS Validity XHTML Validity