Legislazione e Giurisprudenza, Finalità della legge, destinatari -  Redazione P&D - 2015-06-24

AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO: ABUSI DI SOSTANZE E DISTURBI DELLA PERSONALITA' - Trib. Modena 24.2.2015

- Amministrazione di sostegno

- soggetto affetto da abusi di sostanze e disturbi, anche della personalità

- nomina di un a.d.s. per i profili di gestione del patrimonio e per l'inserimento in ambito lavorativo.

Con il provvedimento in esame si è disposta la nomina di un amministratore di sostegno a soggetto affetto da diversi abusi di sostanze e disturbi, anche della personalità.

In particolare, rilevato da parte del giudice l'accordo del soggetto beneficiario in ordine alla nomina di un a.d.s. per quanto concerne i profili di gestione patrimoniale, si è ritenuto in concreto individuabili i presupposti di nomina dell'a.d.s. .

"Ciò resta confermato dalla diagnosticata patologia che affligge il prevenuto e che, considerato il lungo percorso di recupero, allo stato non risulta ancora completato.

Tenuto conto della assai travagliata e dolorosa vita anteatta del beneficiario e della sua storia clinica e familiare che lo rende presumibilmente soggetto assai debole, si stime necessaria la nomina vicariante soprattutto per i profili patrimoniali e per l'inserimento dello stesso in ambito lavorativo.

Sono pertanto in concreto ravvisabili i presupposti della misura protettiva dell'amministrazione di sostegno, "con la minor limitazione possibile della sua capacità di agire" (art. 1 l. n. 6). La durata della nomina va parametrata al tempo, ipoteticamente, necessario al completamento del percorso riabilitativo e di disintossicazione, oltre al suo reinserimento nel (n.d.r.) consorzio civile, sociale e lavorativo. Tale periodo viene allo stato fissato in anni 1, salvo proroghe successive."

Si è ritenuto infine che nella scelta dell'amministratore, tenuto conto dei rapporti familiari, andasse prescelta una figura "esterna" esercente la professione forense. (c.c.)



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati