Legislazione e Giurisprudenza, Amministratore, poteri, doveri -  Bernicchi Francesco Maria - 2014-01-08

AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO PROVVISORIA PER MOTIVI D'URGENZA - Trib. Milano 21.8.13 - F.M. BERNICCHI

Si riporta, allegando il testo integrale, un decreto del 21 Agosto 2013 emesso dal Tribunale di Milano sez. IX Civile (Giudice Tutelare dott. Buffone) che ha affrontato il tema dell'urgenza della nomina dell'amministratore di sostegno.

Il beneficiario, infatti, versava in situazione di estrema difficoltà psico - fisica atteso che aveva appena subito uno sfratto esecutivo e accusava traumi psicologi dati anche dal cattivo rapporto esistente con l'unico stretto congiunto presente, la madre.

Tutto ciò rilevato il Giudice ha disposto l'apertura dell'amministrazione di sostegno "in via anticipata" in vista dell'udienza, cosa ritenuta possibile stanti le "circostanze eccezionalmente urgenti che non tolleravano il benché minimo dispendio di tempo".



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati