Amministrazione di sostegno - Amministratore, poteri, doveri -  Redazione P&D - 19/02/2019

Ads e poteri di rappresentanza al fine di esprimere il consenso informato ai trattamenti medico sanitari - Tribunale di Modena 23.3.2018 - C.C.

Segnalazione di giurisprudenza.

Nel provvedimento che si allega il giudice adito  ribadisce che, nel caso in cui sia stato nominato un amministratore di sostegno la cui nomina preveda l’assistenza necessaria o la rappresentanza esclusiva in ambito sanitario, il consenso informato è espresso o rifiutato anche dall’Ads, ovvero solo da quest’ultimo, tenendo conto della volontà del beneficiario in relazione al suo grado di capacità di intendere e di volere.