Varie  -  Redazione P&D  -  30/07/2021

In Italia ne succedono di tutti i colori

DIVULGA SU WHATSAPP FOTO INVIATE DA UNA MINORE RITRATTA NUDA: confermata la condanna

>>>>>>>  Ai fini dell'integrazione del reato di cui all'art. 600-ter, comma 3, c.p. non rileva la modalità della produzione del materiale pedopornografico, sia essa auto o etero produzione.

----

POSIZIONA IL GINOCCHIO TRA LE GAMBE DEL COGNATO: condannata

>>>>>>>>>>>  Evidente, secondo i giudici, la valenza sessuale del gesto, concretizzatosi anche nel toccamento dei genitali dell’uomo. Irrilevante la finalità denigratoria e di derisione perseguita dalla donna.

-----

BAR DISTURBA LA QUIETE PUBBLICA: il Sindaco può limitarne l’orario di esercizio

>>>>>>>>>>>  Ai sensi dell’art. 9, l. n. 447/1995, il Sindaco può limitare l’orario di esercizio di un bar per disturbo della quiete pubblica.

----

COVID-19 E LOCAZIONE IMMOBILIARE: obbligo di rinegoziazione del contratto e riduzione del canone

>>>>>>>>>>> La crisi economica causata dalla pandemia COVID-19 e la chiusura forzata delle attività commerciali - in particolare quelle legate al settore alberghiero e della ristorazione – devono qualificarsi come sopravvenienze idonee a creare squilibri nel contratto di locazione e che ne impongono la rinegoziazione in base al dovere di buona fede oggettiva.

---

RISARCIMENTO DANNI - Coppia risarcita per i rumori provocati dal water dei vicini di casa

>>>>>>>>>  Decisivi due dati: il posizionamento del bagno e la misurazione dei rumori provocati, di giorno e di notte, dall’uso del water. Evidente, secondo i Giudici, il danno subito dalla coppia e certificato dai disagi sofferti in dipendenza della difficile vivibilità della casa.

----

CIRCOLAZIONE STRADALE  - Legittima la multa se l’autovelox viene installato in una strada priva di banchina destinata alla sosta

>>>>>>>>>>>  Il provvedimento prefettizio di individuazione delle strade lungo le quali è possibile installare apparecchiature automatiche per il rilevamento della velocità, senza obbligo di fermo immediato del conducente, può includere solo le strade del tipo imposto dalla legge e non altre.

----

RITI ALTERNATIVI - Patteggiamento e formazione ed espressione della volontà dell’imputato

>>>>>>>>> La notifica del decreto di giudizio immediato, che contiene l’indicazione che il processo potrà giungere alla definizione mediante il patteggiamento e la successiva formulazione dell’istanza da parte del procuratore speciale, a cui è stata conferita, specifica procura speciale per la definizione del processo ex art. 444, c.p.p. o con altri riti alternativi, consente di ritenere che la volontà dell’imputato si sia correttamente formata ed espressa».