Cultura, società - Opinioni, ricerche -  Paolo Cendon - 12/11/2020

Quasi metà novembre 2020 – Pillole cendoniane di saggezza

\\\

 

SÌ ************

Approfittare di queste giornate un po’ così per ripescare vecchi amici – godersi l’aria fresca e il sole vivo di questi ultimi giorni d’estate – scoprire nella vetrina del pizzicagnolo sotto casa qualche  gourmandise – scrivere un raccontino – perdonarsi i peccati veniali - accarezzare il gatto distrattamente – andare in giro a veder giocare i bambini – comprare l’agenda 2021- volersi bene – andare in giro per la città in posti in cui c’è dell’acqua – bis: telefonare agli amici lontani – comprare dei fiori d’orto o di campo

 

NO °°°°°°°°°°

Andare in giro senza mascherina – non saper perdere – mangiare pesce fritto alle undici di sera – essere indulgenti con chi fa deliberatamente del male agli altri – prendersi sul serio – non avere nessun amor proprio - guardare i talk show di parte – vedere alla tv film troppo scemi – fare male l’amore – parlare ad alta voce per strada – pensare di essere meglio degli altri – ingrassare per pigrizia – vestirsi di arancione a meno di non essere proprio speciali – perdere la speranza – obbedire ai prepotenti, ai furbastri, agli opportunisti