Interessi protetti - Generalità, varie -  Redazione P&D - 04/05/2019

Relazione e relazione tecnica allegate al disegno di conversione in legge del decreto-legge 18 aprile 2019, n.32 - G.G.

Relazione e relazione tecnica allegate al disegno di conversione in legge del decreto-legge 18 aprile 2019, n.32, recante disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici

Inizia l'iter per la conversione in legge, entro il 17 giugno, del decreto legge 32/2019 detto sblocca cantieri. Interessante la relazione introduttiva del Governo e la relazione tecnica estratte dal http://www.senato.it/leg/18/BGT/Schede/Ddliter/testi/51685_testi.htm    recante la conversione in legge del decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32, disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l'accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici.
Il tutto mentre vige una pressante e convinta accesa discussione sulla proposta di legge di delega al Governo per la semplificazione, la razionalizzazione, il riordino,il coordinamento e l’integrazione della normativa in materia legislazione degli appalti pubblici a distanza di poco più di tre anni dalla Legge 28 gennaio 2016, n. 11 sulle deleghe al Governo per l’attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture

Di seguito si riporta la Relazione del Governo di accompagnamento al DDL di conversione.