Cultura, società - Opinioni, ricerche -  Paolo Cendon - 30/12/2020

Sono contro la caccia

\\\\

 

Sulla pesca dilettantesca mi astengo,

 

eliminerei tutti i talk show in tv sostituendoli con trasmissioni in cui si leggono le vite dei santi, soprattutto quelli più oscuri e dimenticati,

 

favorevole agli arancini di riso, al marzapane, ai canestrelli fritti,

 

aspetto le prime margheritine in gennaio,

 

favorevole all’obbligo di vaccinazione corona virus,

 

diritto di voto solo per chi è buono e non completamente scemo,

 

potere alle donne non civette-opportuniste-finte-acide,

 

obbligo per tutti di essere gentili/fascinosi/delicati come Ashley Wilkes,

 

viva la bicicletta, le seppie con polenta, la bagnacauda, la saggezza popolare non forcaiola, Confucio, i fratelli Grimm