Varie - Varie -  Redazione P&D - 17/10/2020

Ultime dalle Corti di Giustizia e qualcos'altro

\\\

 

OMESSO MANTENIMENTO --  Padre condannato per non aver provveduto adeguatamente ai due figli avuti dall'ex moglie

>>>>   Respinta la tesi difensiva secondo cui l’uomo si sarebbe trovato a vivere una situazione economica precaria. Inequivocabile, per i giudici, è il dato rappresentato dal contratto di affitto dell’immobile in cui egli vive col figlio avuto da una relazione.

(Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 28778/20; depositata il 16 ottobre)

---

DELITTI CONTRO LA PERSONA - Messaggi online contro il calciatore accusato di aver venduto delle partite: condannato il tifoso arrabbiato

>>>> Il tifoso che ha preso di mira un atleta della squadra da lui seguita è ritenuto colpevole non solo di diffamazione ma anche di istigazione a delinquere, avendo suggerito ad altri tifosi di raggiungere e aggredire il calciatore. A inchiodarlo la perquisizione domiciliare e l’analisi del personal computer da lui utilizzato.

(Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 28686/20; depositata il 15 ottobre

---

PCT in Cassazione: il 26 ottobre partirà la fase di sperimentazione

>>>>    È stato firmato il 15 ottobre il protocollo per l'avvio della sperimentazione del processo civile telematico in Cassazione. A siglare l'accordo sono stati il Guardasigilli Alfonso Bonafede, il Primo Presidente della Corte di Cassazione Pietro Curzio, il Procuratore Generale della Corte di Cassazione Giovanni Salvi, l'Avvocato Generale dello Stato Gabriella Palmieri Sandulli, il Presidente facente funzioni del Consiglio Nazionale Forense Maria Masi e il Coordinatore dell'Organismo Congressuale Forense Giovanni Malinconico.

----

LEGAL MARKETING: PROFESSIONALMENTE EVOLVERE - Legal Podcasting: l'avvocato 'fa sentire' la sua voce

>>>>  Correva l’anno 2002 quando ha esordito l’era “digitale”. Da allora le abitudini si sono evolute col progresso tecnologico ed oggi, i consumatori delle informazioni, vantano la possibilità di scegliere tra plurime e variegate modalità di fruizione: ad alcuni piace leggere i post dei blog, altri preferiscono guardare i video, visionare immagini e infografiche, ma un sempre più crescente gruppo di persone predilige consumare i contenuti sotto forma di podcast.

-----

COMODATO  -  Il termine del comodato può risultare dall'uso cui è destinato il bene solo quando esso sia predeterminato nel tempo

>>>>>  La Suprema Corte precisa che nel caso di comodato “di scopo”, il termine può essere riconducibile all’utilizzazione del bene solo quando esso abbia una durata predeterminata nel tempo; in assenza di elementi idonei a provare ciò, dunque, si configura un comodato a tempo indeterminato, revocabile ad nutum dal comodante ai sensi dell’art. 1810 c.c..

(Corte di Cassazione, sez. VI Civile - 3, ordinanza n. 22309/20; depositata il 15 ottobre)

-----

RAPPORTI DI LAVORO - Il committente è responsabile (anche) per le sanzioni civili

>>>>   Tra sanzione civile ed omissione contributiva sussiste un legame di automaticità funzionale che permane anche dopo l’irrogazione della sanzione. Pertanto, la responsabilità solidale tra committente ed appaltatore ex art. 29, comma 2, d.lgs. n. 276/2003 - nella previgente formulazione - si estende anche alle sanzioni civili.

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, ordinanza n. 22395/20; depositata il 15 ottobre 2020)