Articoli, saggi, Danni patrimoniali -  Redazione P&D - 2014-11-18

ASSISTENZA LEGALE IN FASE STRAGIUDIZIALE NEL RISARCIMENTO ASSICURATIVO - Massimiliano ALBANESE

- Indennizzo diretto

- Riconoscimento delle spese legali

- Best practice delle maggiori Compagnie assicurative.

In tema di risarcimento del danno causato da sinistro stradale, risulta interessante soffermare l"attenzione su alcuni dati rinvenibili nel "Rapporto annuale sulla r.c. auto 2013/2014 ", presentato nello scorso luglio 2014 dall"A.N.I.A. (Associazione Nazionale tra le Imprese Assicuratrici ). Stando alle rilevazioni, su una raccolta totale di premi del ramo pari a 16.797 milioni di Euro, le Compagnie italiane hanno liquidato risarcimenti per complessivi 11.507 milioni. A fronte di un dato economico così rilevante, si evidenzia che, su un totale di 2.654.709 sinistri, quelli sfociati in un contenzioso giudiziale sono appena il 9,08 %, vale a dire soltanto 241.126. Potrebbe agevolmente oncludersi, quindi, che le Compagnie sono state in grado di soddisfare in larghissima misura le aspettative risarcitorie dei propri clienti, al punto da ridurre ad una minima percentuale fisiologica il contenzioso in materia.



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati