Legislazione e Giurisprudenza, Impresa, società, fallimento -  Mazzon Riccardo - 2015-03-30

AZIONE PENALE E SOCIETA' ESTINTA: SI ESTINGUE L'ILLECITO? - Riccardo MAZZON

istanza di fallimento proposta da società successivamente estinta

l'estinzione della società comporta l'estinzione dell'illecito?

e la conseguente improcedibilità dell'azione penale?

L'estinzione di una società di capitali che aveva proposto istanza per la dichiarazione di fallimento di un proprio debitore esclude, nel successivo giudizio di opposizione, la possibilità di una integrazione del contraddittorio nei suoi confronti:

"l'avvenuta cancellazione dal Registro delle imprese di una società di capitali che aveva proposto istanza per la dichiarazione di fallimento di un proprio debitore esclude, nel successivo giudizio di opposizione, la possibilità di una integrazione del contraddittorio nei suoi confronti, stante l'avvenuta estinzione; tale circostanza, in presenza di un litisconsorzio non sostanziale, bensí processuale, non pone alcun problema sulla sorte del giudizio, che può proseguire tra le altre parti" (Cass. civ., sez. I, 28.8.2006, n. 18618, GI, 2007, 1, 117; GCM, 2006, 7-8; GCM, 2006, 7-8; Fa, 2007, 3, 294).

Sempre in argomento (cfr. anche il capitolo ventesimo del volume: "LE SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA - ORIENTAMENTI GIURISPRUDENZIALI", CEDAM 2013, Riccardo MAZZON), l'estinzione della società comporta, ai fini penali, l'estinzione dell'illecito e la conseguente improcedibilità dell'azione penale, come nel caso di morte del reo nel procedimento penale nei confronti della persona fisica:

"l'estinzione della società a seguito della sua liquidazione e della sua cancellazione dal registro delle imprese comporta, ai fini penali, l'estinzione dell'illecito e la conseguente improcedibilità dell'azione penale, come nel caso di morte del reo nel procedimento penale nei confronti della persona fisica" (Trib. Milano 20.10.2011, Redazione Giuffrè, 2011).



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati