Legislazione e Giurisprudenza, Statuto del contribuente -  Redazione P&D - 2017-05-20

Cessione allestero esente da IVA, a seguito di operazione triangolare ex art. 8 coma 1 lettera a) DPR n. 63371972 - C.T.R. Bologna n. 1594/17

Operazione triangolare – cessione all"estero esente IVA- non necessità che il trasporto sia avvenuto a nome del cedente - necessità che l"operazione sia voluta dall"origine come cessione all"estero.

Art. 8 comma 1 lettera a) DPR n. 633/1972

Ai fini della configurabilità di una cessione all"estero esente da IVA, a seguito di operazione triangolare ex art. 8 coma 1 lettera a) DPR n. 63371972, non è necessario il dato formale che il trasporto all"estero sia avvenuto a cura e nome del cedente; ma rileva piuttosto il dato sostanziale relativo al fatto che, sin dall"origine e nella sua rappresentazione documentale, l"operazione sia stata voluta come cessione interna in vista di un trasporto a cessionario non comunitario, nel senso che tale destinazione sia riferibile alla comune volontà degli originati contraenti.



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati