Legislazione e Giurisprudenza, Processo di cognizione -  Cardani Valentina - 2015-02-10

COMPETENZA TERRITORIALE: NIENTE PREVENTIVO? IL FORO E QUELLO DEL DEBITORE– Trib. Reggio Emilia, Ord. 05/02/2015– V. C.

- Competenza territoriale

- Compenso professionale

- Credito pecuniario illiquido – art. 1182 c.c.

In tema di competenza territoriale per i diritti nascenti da obbligazione, l"art. 20 c.p.c. prevede (in aggiunta al foro del convenuto ex artt. 18-19 c.p.c.) la possibilità di incardinare il giudizio presso il foro - facoltativo - del luogo in cui è l"obbligazione è sorta (cd. forum contractus) o in cui deve eseguirsi (cd. forum destinatae solutionis).

Al fine di identificare, in particolare, il luogo ove l"obbligazione deve eseguirsi, com"è noto, soccorre l"art. 1182 c.c. il quale testualmente dispone al comma 3: "L'obbligazione avente per oggetto una somma di danaro deve essere adempiuta al domicilio che il creditore ha al tempo della scadenza (…)".

Non ve è dubbio dunque che l"obbligazione pecuniaria vada adempiuta presso il domicilio del creditore.

Tale criterio per la determinazione del giudice territorialmente competenze si applica tuttavia solo nell"ipotesi in cui il credito sia liquido e dunque predeterminato.

E così, il credito derivante da una prestazione professionale può dirsi liquido soltanto qualora sia stato sottoscritto dalle parti apposito preventivo. In difetto, il credito pecuniario è illiquido e il foro competente è quello dell"art. 1182 co. 4: "Negli altri casi l'obbligazione deve essere adempiuta al domicilio che il debitore ha al tempo della scadenza".

Sulla scia di costante Giurisprudenza (si cita, da ultimo, Corte di Cassazione Civile n. 6096/2013, sez. III del 12/3/2013) ha deciso il Tribunale di Reggio Emilia, nella persona del dott. Morlini, il quale, con l"ordinanza in commento, ha dichiarato la propria incompetenza nella causa vertente in tema di pagamento del compenso professionale promossa da parte di uno Studio Tecnico nei confronti di un proprio cliente.



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati