Articoli, saggi, Responsabilità oggettiva, semioggettiva -  Mazzon Riccardo - 2014-03-22

DANNO CAGIONATO AL COMMITTENTE DAL COMMESSO IN CONCORSO CON UN TERZO - RM

Il principio generale stabilito dall'articolo 2049 del codice civile, è applicabile, oltre che al caso di danno prodotto a terzi, anche al pregiudizio subito dallo stesso committente che sia derivato dal concorso di azioni del commesso e di altri soggetti; l'affermazione, peraltro, non contrasta con la regola generale riferita in precedente commento pubblicato in questo sito - al quale si rimanda -, in quanto mira alla stessa ratio posta a tutela del terzo, il quale, in questo caso particolare, non potrà essere chiamato a rispondere integralmente del danno occorso al committente; quest'ultimo, infatti, dovrà risponde del fatto del coautore del danno, che è un suo dipendente, senza poterne attribuire quella parte di responsabilità che si ricolleghi alla sua condotta a carico del terzo concorrente nell'evento lesivo:

"nel caso di danno sofferto dallo stesso committente per effetto del concorso di azioni del commesso e di altro soggetto, la responsabilità di quest'ultimo per il risarcimento risulta limitata dal concorso nella produzione dell'evento, con la conseguenza che il danneggiato-committente risponde del fatto del coautore del danno, che è un suo dipendente, senza poterne attribuire quella parte di responsabilità che si ricolleghi alla sua condotta a carico del terzo concorrente nell'evento lesivo. Il principio generale stabilito dall'art. 2049 c.c. è applicabile, infatti, oltre che al caso di danno prodotto a terzi, anche al pregiudizio subito dallo stesso committente che sia derivato dal concorso di azioni del commesso e di altri soggetti" (Cass. civ., sez. I, 8 aprile 2009, n. 8516, Gco, 2011, 3, 471 - cfr. amplius il volume: "Responsabilita' oggettiva e semioggettiva", Riccardo Mazzon, Utet, Torino 2012).



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati