Legislazione e Giurisprudenza, Asilo, rifugio -  Redazione P&D - 2013-12-31

DIRITTO D'ASILO E ORIENTAMENTO SESSUALE - Trib. Napoli, 25.10.2013

Si sottopone all'attenzione del lettore una decisione in materia di riconoscimento dello status di rifugiato. E' la volta di un'ordinanza del tribunale di Napoli.

Il giudice napoletano, dopo una pregevole ricostruzione sulla disciplina in materia di "protezione umanitaria" e le caratteristiche (soprattutto in materia di poteri officiosi del giudice) processuali dei giudizi avverso i dinieghi,  ha riconosciuto il diritto alla protezione del cittadino, attivista per i diritti LGBT, proveniente da un paese ove l'omosessualità è sanzionata penalmente.



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati