Articoli, saggi, Generalità, varie -  Battaglia Roberto - 2014-09-21

GUAI A CHI NON ASCOLTA – Roberto BATTAGLIA

Nella savana i leoni ascoltavano in cerchio suonare un musicista;

un leone sordo è passato e … lo ha sbranato. E" finita la musica.

Esistono gli esseri inferiori? Molti (in malafede oppure no)

se lo sono chiesto, con esiti ora molto tragici ora esilaranti.

Forse sono quelli che non ascoltano? Chissà …

Non ascolta, colui che pensa solo per se stesso, chi si crede un dio.

Non ascolta, chi, pur avvertito, cade continuamente nelle trappole della vita.

Non ascolta lo sfruttatore e lo sfruttato, il gatto e il topo.

Non ascolta chi crede di avere sempre ragione, sempre diritti senza mai doveri.

Non ascolta chi crede di avere solo doveri, e si crogiola nei sensi di colpa.

Non ascolta il truffatore, non ascolta l"ingenuo, chi grida e chi non sa scappare.

La clessidra insegna; la verità si traveste da tartaruga, non c"è fretta.

Non ascolta lo stalker, il bugiardo, il rapinatore, l"eterno incerto.

Non ascolta la preda, la ragazzina, la guardia, la vecchietta.

Non ascolta la madre il figlio, il figlio il padre, il nipote il nonno.

Non ascolta chi vive sempre oltre i propri limiti, con danno per tutti;

Non ascolta chi non ha fiducia in sé stesso e i limiti se li crea anche se non ci sono;

Non ascolta chi non vuole sentire ragioni, e chi crede a chiunque dica qualsiasi cosa;

La forza di volontà andrebbe passata con il ferro da stiro, che non si sgualcisca.

Non ascolta chi continua a fare il male, per il gusto di farlo.

Non ascolta chi vuole farsi del male, nonostante tutto l"amore che riceve.

Non ascolta chi non fa a meno di urlare, quando basterebbe parlare.

Non ascolta colui che non aiuta chi è veramente nel bisogno.

Non ascolta colui che è schiavo di chi non merita compassione.

Non ascolta il vampiro e la gazzella, il malvagio e lo stolto, il rospo e la farfalla.

Il vento intanto, beffardo e sapiente, soffia via i petali colorati lontano dal letame …



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati