Fragilità, Storie, Diritti, Generalità, varie -  Valeria De Franco - 2016-08-31

I doni della vita - Valeria De Franco

Gli chiesi se era felice, mi rispose semplicemente che c"era …e senza timore iniziò a raccontare la sua storia.

Mi disse quello che tutti dovremmo tenere in mente ogni giorno e che presi dalla frenesia della vita dimentichiamo, ecco appunto, la vita questo grande dono che spesso dimentichiamo.

Mi raccontò che era felice un tempo, che poteva avere tutto dalla vita e non apprezzava mai ciò che aveva perché rincorreva sempre altre cose, altri obiettivi, altre mete fino a quando fù la vita a decidere per lui. Un giorno come succede a molti, tanti, troppi, si ammalò non era più l"uomo affermato di un tempo, ma solo una persona fragile come altre, niente denaro, niente amici, solo un fardello da portare sulle spalle, tanta sofferenza. Quanta solitudine porta con se la malattia, quanta indifferenza ed emarginazione. In quel racconto io una giovane donna ho percepito il vero senso della vita, ammesso ve ne sia realmente uno, con umiltà credo che il vero senso sia la vita stessa, non il potere o la smania di successo, ma la vita, da preservare ogni giorno contro le continue  offese affinché la stessa non venga distrutta con leggerezza come purtroppo avviene.

In un attimo mi sono resa conto che seppure banale non ti puoi rendere conto di ciò che hai finché non lo hai perduto.

Avrebbe dato di tutto per tornare ad avere ciò che aveva prima, in realtà non poteva, nessuno di noi può, perché un bel giorno della tua vita sarà lei stessa a decidere per te e non c"è denaro che ti salvi o altro. Nella sofferenza siamo tutti ugualmente fragili ma allo stesso tempo forti perché abbiamo addosso una nuova consapevolezza, quella di apprezzare la vita e i doni quotidiani che prima non c"era perché il domani non si sá. Finché un giorno ti sembrerà il più bello del mondo anche solo  aver visto un cielo blu da una finestra d"ospedale, perché sei lì, sei vivo e quel cielo blu lo è anche per te.

Lui c"era… ci sono stata anch"io lì pronta ad assaporare la gioia della vita e ad apprezzarne i doni.



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati