Articoli, saggi, Fine vita -  Redazione P&D - 2014-04-03

IL BIODIRITTO E I SUOI CONFINI: DEFINIZIONI, DIALOGHI E INTERAZIONI - Carlo CASONATO et. alt.

Si offre all'attenzione del lettore un volume di grande interesse per coloro che si occupano delle multiformi tematiche legate alla bioetica e al biodiritto.

Il progetto di ricerca ha proposto un"analisi critica, di carattere interdisciplinare e comparato, delle problematiche legate alla tutela dei diritti fondamentali nel settore delle biotecnologie, che vuole avere un contenuto spiccatamente pratico ed operativo, volendo (i) costruire una modellistica di possibili discipline biogiuridiche in ambito genetico, (ii) individuare i punti critici e quelli di maggior forza delle discipline esistenti in Italia e all"estero, (iii) offrire ipotesi normative di soluzioni concrete a specifici problemi.

Il volume (qui allegato) raccoglie i contributi presentati al convegno finale del 17 e 18 maggio 2012, in cui sono stati esposti alcuni dei risultati finali del progetto di ricerca "L"impatto delle innovazioni biotecnologiche sui diritti della persona: uno studio interdisciplinare e comparato", finanziato dal Ministero dell"Università e della Ricerca (FIRB 2006). La ricerca, di durata triennale, si è svolta in collaborazione fra tre unità, facenti capo alle Università di Trento (prof. Carlo Casonato), Ferrara (prof. Roberto Bin) e Parma (prof. Antonio D"Aloia).

Il volume nasce dall"opportunità di proporre e approfondire le linee trasversali esistenti anche tra differenti contributi pubblicati, in momenti diversi, nel sito www.biodiritto.org, rispecchiando l"approccio e la metodologia adottati, interdisciplinari e comparati entrambi, oltre i limiti di materia e dei singoli ordinamenti nazionali.

A cura di Carlo Casonato, Lucia Busatta, Simone Penasa, Cinzia Piciocchi e Marta Tomasi (2014), Il biodiritto e i suoi confini: definizioni, dialoghi, interazioni. Quaderni della Facoltà di Giurisprudenza; 110. Trento : Università degli Studi di Trento. ISBN 978-88-8443-530-9.



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati