Articoli, saggi, Generalità, varie -  Chieffo Sonia - 2015-07-20

IL NOTAIO ASCOLTA IL CONSUMATORE - Sonia CHIEFFO -

" IL NOTAIO ASCOLTA IL CONSUMATORE" -  Sonia CHIEFFO -

La carta dei diritti del cittadino con il notaio -  dalla forma alla sostanza -

Il 16 luglio 2015, il Consiglio Nazionale del Notariato, insieme a 10 associazioni dei consumatori, hanno presentato, in contemporanea a livello nazionale, un progetto di garanzia e trasparenza dei diritti; al centro vi sono il notaio ed  il cittadino con le problamatiche che questi deve affrontare quotidianamente.

Giurista esperto, il notaio è pronto professionalmente ad ascoltare il consumatore per consigliarlo nella scelta degli strumenti di tutela degli interessi patrimoniali, sia familiari, sia societari, da salvaguardare.

La "carta dei diritti" descrive a chiare lettere i diversi ed indispensabili compiti che il notaio compie nell'esercizio del ruolo istituzionale, di imparzialità e di indipendenza, che gli è proprio: egli conferisce pubblica fede agli atti dallo stesso redatti. Occorre dunque rendere facile, immediato e trasparente il rapporto professionale tra il notaio ed il cittadino, affinchè questi'ultimo possa consapevolmente affidarsi al professionista per avere ogni chiarimento necessario.

Le competenze del notaio riguardano molteplici ambiti: immobiliare, persone e famiglia, successioni, società e imprese e altri ove la legge o l'autorità giudiziaria espressamente ne richiedano l'intervento.

Il costante e repentino cambiamento nel tempo del panorama legislativo (sostanziale e processuale), impone un aggiornamento da parte del professionista, al passo con i tempi, costante ed approfondito delle normative e degli effetti giuridici. Si pensi, tra l'altro,  alla recentissima modifica dell'istituto del Fondo Patrimoniale. L'approccio  con il notaio deve avvenire fin dall'inizio. E' questo l'invito contenuto nella "Carta" come garanzia di certezza della regolamentazione degli  interessi del cittadino medesimo.



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati

Altro dell'Autore