Changing Society, Opinioni, ricerche -  Zorzini Alex - 2014-08-28

IL PIGIAMA MOD. AUSCHWITZ – A. D. ZORZINI

Zara ha messo in vendita un pigiama a righe orizzontali bianche e azzurre con una stella di David gialla all"altezza del petto, sulla destra.

Deve precisarsi che le punte della stella sono arrotondate.

Nonostante tale piccolo particolare, il pigiama ricorda in modo inconfutabile la divisa dei deportati nei campi di concentramento degli anni "30 –"40.

Eppure, l"intenzione era di richiamare "l"etoile des shérif des western", come scritto in un tweet riconducibile all"azienda.

La stessa comunicazione avvisa che il pigiama non è più in vendita.

Poiché è noto che i bambini giochino a "guardie e ladri" o a "cowboy e indiani", fa piacere sapere che il pigiama de quo non verrà utilizzato anche per giocare a "nazisti e ebrei".

Inoltre, quale genitore avrebbe voluto tenere in braccio un piccolo deportato?

Considerata l"abilità degli stilisti di Zara di ispirarsi a tutti gli ambiti del vivere (e del morire!) umano, pare necessario suggerire quanto segue.

Del resto, è sempre facile dare consigli.

E" sempre piacevole, poi, dare consigli non richiesti.

Suggerisco, quindi, di evitare pigiami di colore arancione fosforescente, per quanto – al buio – potrebbero avere un certo fascino sui più piccoli: è il colore delle divise dei carcerati di Guantanamo, per altro utilizzato di recente anche per le esecuzioni capitali in Medio Oriente.

Del pari, è meglio evitare camicie di colore bruno e, anche se figurativamente destinate a bambini "Sempre Sorridenti", è altresì sconsigliabile l'uso dell"acronimo.

Anche i camicioni da notte, bianchi, con cappuccio per gli inverni freddi potrebbero rivelarsi un suicidio commerciale, similmente a quegli omicidi compiuti per motivi razziali in una certa parte d'America.

Vorrei, da ultimo, che gli stilisti di Zara evitino anche i pigiami con ampie camice bianche, senza colletto, come quella che si vede nella "fucilazione" di Goya. Dentro quella camicia, in posizione di resa, mi trovo io davanti ai pigiami "modello Auschwitz".



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati