Changing Society, Intersezioni -  Pant√® Maria Rosa - 2013-09-21

IO VIVO QUI... – Maria Rosa PANTÉ

Magia la chiamo: l'ombra

di foglie fitte, la nuvola verde

degli arbusti nel sottobosco, il rosa

inaspettato dei fiori selvatici,

il ripido richiamo degli uccelli,

il fruscio misterioso fra le fronde:

il fruscio mi segue, mi accompagna.

Sono forse folletti?

Creature dei boschi?

Magia la chiamo si manifesta

bella e ritrosa dietro casa mia.

* * *

Se piove buca le nuvole: sono

qui, esisto, sto sospeso

come un atollo! Alla luce del sole

abbacinante un poco m'impaura:

bianca fortezza, occhio che non riposa.

Ma al buio il Sacro Monte di Varallo

pare la corolla aperta d'un fiore

che mai dorme, la notte.

* * *

… è tornato l'autunno

ieri ho mangiato l'ultima albicocca

e albicocca è il cielo di settembre

in quest'ora che sempre si ripete

tutto è ciclico. non io non io

io sono una freccia già scoccata.



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati