Articoli, saggi, Impresa, società, fallimento -  Tencati Adolfo - 2014-10-16

LA FINANZA CREATIVA DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI LOCALI DAVANTI AI GIUDICI - Adolfo Tencati

I contratti derivati sottoscritti dalle pubbliche amministrazioni, ed in particolare dagli enti locali, per ristrutturare il proprio indebitamento si prestano allo studio interdisciplinare condotto nell"attuale lavoro. I civilisti definiscono i contratti in esame, studiandone la causa e l"inquadramento tra quelli aleatori o di scambio. Gli studiosi del diritto processuale, invece, si chiedono quale sia il giudice titolare della giurisdizione quando il rapporto ha evidenza internazionale. La giurisdizione è infine esaminata nell"ambito amministrativo, per discriminare tra intervento del G. O, oppure del G. A. Le recenti innovazioni, dovute all"art. 1, 572º co., l. 147/2013 (legge di stabilità 2014)   non influiscono sul presente elaborato, essendo i fatti giudicati dalla Magistratura tutti avvenuti prima di tali modifiche. A giudizio dello scrivente, dunque, il contenzioso prosegue.



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati