Articoli, saggi, Servizi sociosanitari, volontariato -  Santuari Alceste - 2013-11-23

LA PROGRAMMAZIONE SOCIOSANITARIA: MODELLO INNOVATIVO A TRENTO – A. SANTUARI – A. R. SONNA

L'integrazione socio-sanitaria, specie in questi ultimi anni, ha" ripreso quota": di essa si trovano ampie "tracce" sia nella legislazione nazionale sia nei provvedimenti di programmazione a livello regionale. L'integrazione socio-sanitaria é intesa quale strumento e approccio necessario per affrontare in modo adeguato la crescente domanda di salute e di assistenza che caratterizza la società moderna. L'articolo in allegato, muovendo dall'analisi del quadro normativo ed istituzionale generale, si sofferma ad evidenziare una recente innovazione organizzativa in tema di integrazione socio-sanitaria introdotta in provincia di Trento: i Punti Unici di Accesso (PUA).



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati