Changing Society, Generalità, varie -  Redazione P&D - 2015-01-26

LE FATICHE DELLA GIOIA - Luigi TRISOLINO

Mi dona il respiro

l"immagine dell"avvento

del tuo mitico dolce essere

tra le zolle terrene del mio io.

Placa il convulso potenziale

di cui si ciba il mio anelare

imperterrito in questo vento.

E quando penso che ti vivrò

penso all"attimo del presente

in cui è grazia e bellezza immergersi

gustando te, e il riflesso appercettivo di me, noi.

E anche se fuggiasco e sgretolabile

tra i fardelli e le maree malleabili dalla vita,

ascolto e accolgo, vivo, questo singolo istante presente,

che sa donarmi nel suo tremulo e unico pulsar di core

l"immenso, l"eterno. Ogni attimo ne ha uno.

E ogni singola eternità d"ogni battito di vita

nel suo tempo irripetibile, proprio ognuna,

risconfina l"infinito nelle spirali di carezze

che palpano, nel culmine del nostro vero, vagabondo,

il podio delle viscere che ci fremono, ai pie" della gioia.

Mercoledì 13 Novembre 2012, ore 11

Luigi Trisolino



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati