Changing Society, Intersezioni -  Pant√® Maria Rosa - 2013-12-15

LIBRI – Maria Rosa PANTÉ

Nel bosco d'autunno si nasconde

il sentiero tra le foglie cadute:

rosse gialle bianche,

da lontano mi paiono di carta.

Mi perderò penso e infatti le foglie

diventano un mare, sono fiammelle

di colori. Lì affondano i miei passi. E

le foglie bianche sono d'improvviso

le pagine d'un libro.

Le poesie non si spiegano, però questa volta dirò almeno l"occasione.

Davvero a novembre percorrevo un sentiero piuttosto consueto. Davvero, nonostante la costante frequentazione, mi sono persa, perché il sentiero era coperto di foglie. Davvero alcune foglie da lontano alla mia abbondante miopia parevano pezzi di carta sparpagliati.

Davvero solo la lettura veste di metafora ogni istante della vita e lo dilata in innumerevoli altre vite.

Scrivo ora di libri anche perché c"è una buona notizia, pare che il governo pensi a detrazioni fiscali per chi acquista libri! Forse s"è alfine compreso che la lettura è un farmaco salvavita!



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati