Marta Infantino

Numera et impera. Gli indicatori giuridici globali e il diritto comparato

Gli indicatori giuridici globali sono intraprese dedicate a comparare, in forma quantitativa, la natura e l’efficacia delle architetture giuridiche statali, tipicamente esitando in una classifica che distingue i paesi ‘buoni’ da quelli ‘cattivi’. Al loro studio si dedica il presente volume, riservando speciale attenzione a sei indicatori, selezionati per la loro rappresentatività e rilevanza (...).

Marta Infantino

Ph.D., Palermo; LL.M. NYU, Law School, è professore associato di Diritto privato comparato presso il Dipartimento IUSLIT dell’Università di Trieste. È stata Visiting Professor presso l’Universidad de los Andes (Colombia), l’Université de Montréal (Québec, Canada) e l’Université Catholique de Lille (Francia). Nel 2013 ha vinto il premio Santoro Passarelli dell’Accademia dei Lincei per la monografia La causalità nella responsabilità extracontrattuale.