Changing Society, Intersezioni -  Pant√® Maria Rosa - 2016-09-19

Luce quasi dautunno – Maria Rosa Panté

A me l"autunno piace. Per i colori e la luce. Mi piacciono tutte le stagioni ognuna la sua luce in effetti. Questa, nell"anno di grazia 2016, la luce quasi d"autunno. In futuro non so…

La luce dell"autunno appena nato

cala sui boschi che abitano i monti.

La luce è come pioggia

che piove sui giusti e sugli ingiusti.

Tutto riluce di luce. La luce

modella gli alberi uno a uno. Sugli alberi

le foglie una a una e i rami,

sotto le foglie, uno a uno.

La luce fissa i colori le forme

forma un affresco troppo

troppo perfetto. Fa male così

reale e lì a portata di mano.

La luce fisica i fotoni quanti

di luce. Luce spessa luce chiara.

Luce che illumina e abbaglia. La luce

scura è pur sempre luce.

La luce cola disegna accarezza

tutti i capelli che abbiamo sul capo

nulla per lei è indegno.

La luce forse è il pensiero di Dio.



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati