Changing Society, Generalità, varie -  Ricc√≤ Riccardo - 2013-11-13

NON SOLO I POLITICI SONO RESPONSABILI DELLA CATTIVA POLITICA - Gladio GEMMA

Dei politici (...) si parla molto e, di regola, male. Senza entrare, al momento, nel merito del giudizio sfavorevole (che tendo a condividere, anche se con molti distinguo che comunemente non vengono effettuati), ritengo sia però necessario discutere i parametri di valutazione dei politici e quindi le motivazioni che talora vengono addotte a supporto dell"opinione polemica. Anticipo che farò qualche considerazione contro corrente, soprattutto che polemizzerò contro un"ideologia democratica e populista, che ritengo perniciosa per la società.

Inizio con un"affermazione a prima vista, ma solo a prima vista, banale: il buon politico è colui che persegue un"alta politica, mentre è cattivo politico chi, al contrario, pratica una bassa politica. Naturalmente questa tesi, all"apparenza ovvia, richiede che si individui il discrimine fra le due fattispecie di politica.

La politica, comunemente intesa, è denotata da due finalità. La prima è la realizzazione di programmi di governo, ispirati a certi valori, al fine di soddisfare al meglio i bisogni – biologici, psicologici, culturali, ecc. – dei membri di una società. La seconda è costituita dall"acquisizione del consenso del più alto numero di componenti del corpo sociale per la realizzazione degli obiettivi poc"anzi richiamati. Orbene, lo spartiacque fra l"alta e la bassa politica è costituito, a parere di chi scrive, dal diverso valore attribuito all"una od all"altra finalità, cioè dal differente rapporto che può essere istituito fra le due.



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati