Legislazione e Giurisprudenza, Generalità, varie -  Redazione P&D - 2016-12-11

Progetto di legge della Camera su relazione di cura

Si allega il testo del progetto unificato su "Norme in materia di consenso informato e di dichiarazioni di volontà anticipate nei trattamenti sanitari", approvato il 7 Dicembre dalla  Commissione affari sociali della Camera dei Deputati.

«Mi pare a prima vista molto interessante e direi nel merito, quasi sorprendente dati i tempi.  E' molto sistentico, ma contiene punti fondamentali di esplicitazione di principi importanti in materia di  consenso e rifiuto di cure,  nomina di fiduciario, ruolo dei familiari, DAT, pianificazione condivisa di cure,   sui quali si riscontra una vicinanza notevole, quando non una coincidenza, con le linee da noi sostenute.

Purtroppo ora si prospetta una interruzione non immediata ma prossima della legislatura. Temo sia impossibile un passaggio al Senato». Prof. Paolo Zatti



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati