Risarcire sino in fondo le vittime,
proteggere le persone fragili, far respirare i nuovi diritti

Pubblica amministrazione

29/05/17

Partecipate e assunzioni: nessuna deroga è possibile – Corte conti Puglia 71/17 – Alceste Santuari

Gli articoli 19 e 25 del Dlgs 19 agosto 2016 n. 175 vietano agli enti locali, in sede di adozione degli atti di indirizzo, di derogare all'obbligo di contenimento delle assunzioni di personale nelle società partecipate, nel caso in cui le stesse siano tenute a svolgere nuovi e ulteriori servizi.

La Corte dei conti, sezione di controllo per la Puglia, con la deliberazione n. 71/2017/PAR ha confermato l'interpretazione restrittiva delle norme in materia di contenimento dei costi del personale nei rapporti tra enti locali e società partecipate.

Interessante evidenziare che i giudici contabili confrontano le ...

leggi tutto ›
 

23/05/17

Espropri: opposizione alla stima e illegittimità del decreto di esproprio - Cass. Civ., 22.12.2016, n. 26763 - Giuseppe Spanò

Opposizione alla stima e necessità del decreto di esproprio.
Possibilità di disapplicazione del decreto di esproprio illegittimo.

La Cassazione con la sentenza in esame, ribadisce un principio consolidato ossia che nel giudizio promosso dall'espropriato davanti al giudice ordinario per la determinazione dell'indennità di espropriazione in misura più elevata di quella fissata in sede amministrativa, la questione relativa alla legittimità del provvedimento ablatorio non costituisce premessa logicamente e giuridicamente necessaria della pronuncia richiesta, la qu ...

leggi tutto ›
 

22/05/17

No all’acquisto di partecipazioni in società in perdita strutturale – Corte conti Piemonte 48/17 – Alceste Santuari

Un ente locale non può acquistare quote di partecipazione di una società in perdita strutturale, in quanto tale operazione sarebbe difficilmente coerente con i canoni di efficienza, efficacia ed economicità che la P.A. deve rispettare.

La Sezione regionale di controllo della Corte dei Conti per la Regione Piemonte, con parere 28 aprile 2017, n. 48, ha censurato l’acquisto di una quota di partecipazione in una società in perdita strutturale da parte di un ente locale.

In particolare, nel caso di specie, il comune, che è proprietario di tre impianti sciistici, intendeva procedere all’acquisizione di ...

leggi tutto ›
 

20/05/17

Comuni e società partecipate: sì alla compensazione tra crediti e debiti – Corte Conti Veneto 244/17 – Alceste Santuari

E’ legittima la compensazione tra crediti e debiti tra ente locale e società partecipata al ricorrere di determinate condizioni

Quello dei rapporti tra enti locali e società partecipate è un tema che ha nel corso degli anni attirato molto l’attenzione degli interpreti e degli operatori. In particolare, ci si chiede quale sia l’estensione del perimetro di azione dell’ente locale che ricorre agli strumenti di diritto privato per regolare i rapporti con gli organismi partecipati.

Tra gli strumenti a disposizione degli enti locali rientra anche la compensazione legale ex art. 1243, primo comma, c.c. ...

leggi tutto ›
 

19/05/17

Società partecipate e azione di responsabilità: giurisdizione del g.o. – Cass. 11983/17 – Alceste Santuari

Il g.o. è competente a decidere la controversia sull'azione di responsabilità promossa nei confronti di un amministratore unico di una società partecipata da enti pubblici

La Procura regionale presso la sezione giurisdizionale della Corte dei Conti della Puglia ha esercitato azione risarcitoria per danno erariale nei confronti dell’amministratore unico e dirigente di una s.r.l. totalmente partecipata dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, che gestisce trasporto pubblico su ferrovia ed anche mediante autolinee. In ragione della configurazione in house providing della società, dei poteri riconosciu ...

leggi tutto ›
 

17/05/17

Codice dei contratti pubblici e appalti di servizi sociali e sanitari – D. lgs. 50/16 – Alceste Santuari

Il nuovo art. 142 stabilisce interessanti novità in materia di affidamenti di servizi sociali e sanitari

Il correttivo del codice dei contratti pubblici (d. lgs. 19 aprile 2017, n. 56) ha introdotto alcune novità in ordine alle modalità con cui la P.A. può procedere all’affidamento di diverse tipologie di servizi sociali e sanitari, procedure che, rispetto al sistema previgente, vengono in parte semplificate.

L’art. 142 novellato introduce un regime particolare per l’aggiudicazione di appalti con oggetto una ampia gamma di servizi alla persona, tra cui in particolare in questa preme segnalare i se ...

leggi tutto ›
 

15/05/17

Appalti e clausole sociali: quale estensione? – Tar Calabria 209/17 – Alceste Santuari

Alla ditta appaltatrice che subentra nella gestione del servizio oggetto di affidamento non può essere imposto l’assorbimento di tutto il personale uscente, salvo che l’impresa non riesca ad ammortizzarne i costi.

Un comune ha indetto una procedura aperta, ai sensi dell’art. 60, I comma, del D. Lgs. n. 50/2016, per l’affidamento del servizio integrato di raccolta, trasporto, avvio a recupero e smaltimento dei rifiuti urbani e assimilati ed altri servizi accessori, per il triennio 2017/2019.

Il criterio di aggiudicazione previsto è quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base d ...

leggi tutto ›
 

11/05/17

Occupazione illegittima e domanda solo risarcitoria - TAR Catanzaro, sez. II, sent. n. 708/2017 - Giuseppe Spanò

È legittimo proporre esclusivamente la domanda risarcitoria, rinunciando pertanto alla restituzione del bene se il proprietario non è più interessato a riaverlo.

Il Tribunale Amministrativo della Calabria con la sentenza in commento aderisce alle recenti statuizioni giurisprudenziali che appaiono in linea con l’orientamento della Corte Europea, ossia che il privato che abbia subito un’occupazione illegittima, fermo restando il diritto alla restituzione del bene (non costituendo la realizzazione dell’opera pubblica un impedimento alla possibilità di restituire l ...

leggi tutto ›
 

11/05/17

Porto d’armi e discrezionalità amministrativa – TAR Liguria, sez. II, sent. 256/17 – Annalisa Gasparre

La licenza di porto d’armi costituisce una deroga al divieto generale di portare armi, licenza il cui rilascio è oggetto di discrezionalità amministrativa. Nel caso, tuttavia, in cui vi siano stati plurimi ...

leggi tutto ›
 

06/05/17

Diritto di accesso in materia ambientale e segreto industriale – TAR Veneto, III sez., sent. 1335/16 – Annalisa Gasparre

In merito alla richiesta di informazioni ambientali, l’art. 3 comma 1 del d. lgs. 195/2005 prevede che l’autorità pubblica rende disponibile, a chiunque ne faccia richies ...

leggi tutto ›
 

04/05/17

Società partecipate e assunzione del personale – Corte Conti Campania 56/17 – Alceste Santuari

L'art. 30 del d.lgs. 165/2001 non si applica al personale di società partecipata non assunto tramite procedure concorsuali pubbliche ma tramite procedure aziendali.

Un sindaco ha chiesto alla Sezione regionale di controllo a) se sia possibile considerare quale dipendente pubblico di altra amministrazione unità di personale di società partecipata al 100% da un Ministero non assunto tramite procedure concorsuali pubbliche ma tramite procedure aziendali pubbliche”; b) se sia possibile applicare al personale di società partecipata al 100% da un Ministero, non assunto tramite procedure concorsuali pubbliche ma tra ...

leggi tutto ›
 

01/05/17

Società miste e giurisdizione – Cons. St. 1894/17 – Alceste Santuari

Spettano al G.A. le controversie per gli atti prodromici, mentre al G.O. spettano quelle relative alla validità e efficacia della costituzione della società

Una società ha preso parte alla procedura ad evidenza pubblica indetta da un comune per l’alienazione delle quote societarie possedute (da quest’ultimo) in una società mista ed era risultata provvisoriamente aggiudicataria.

La medesima società ha proposto ricorso innanzi al Tar contro la decisione del comune di non procedere all’aggiudicazione definitiva ed alla stipula del contratto in quanto un’altra società socia della società mista ha ...

leggi tutto ›
 

20/04/17

Comuni e Partecipate: debiti fuori bilancio e responsabilità erariale – Corte Conti Liguria 29/17 – Alceste Santuari

Il riconoscimento del debito fuori bilancio nei confronti di una società in house apre la strada alla responsabilità erariale

Il procedimento attraverso cui si riconosce la legittimità del debito fuori bilancio da parte dei comuni è disciplinato dall’art. 194 TUEL. Si tratta di una opzione che deve rimanere del tutto eccezionale nel panorama delle scelte discrezionali degli enti locali, atteso che esso è finalizzato a sanare una situazione patologica causata dal mancato ricorso alle procedure contabili per l’impiego delle risorse pubbliche.

Si aggiunga che l’art. 194 dispone altresì che competen ...

leggi tutto ›
 

12/04/17

Comuni e società miste: legittima la scelta – Tar Abruzzo 152/17 – Alceste Santuari

L'obbligo di motivazione analitica di cui all'art. 5, c. 1 del D. lgs. n. 175/2016 si applica alla scelta "a monte" e non al bando per la selezione del socio privato della società mista pubblico-privata, per la gestione di determinati servizi pubblici locali.

Una società ha impugnato il bando con il quale un comune ha indetto una gara a “doppio oggetto”: per la selezione del soggetto che dovrà acquisire le quote del socio privato uscente da una società mista a partecipazione pubblica, nonché per l’attribuzione al socio privato selezionato di compiti operativi per la gestione di servizi pubblici locali (s ...

leggi tutto ›
 

10/04/17

Aziende speciali e direttori generali: legittima la mancata conferma – Trib. Roma 1124/17 – Alceste Santuari

E’ legittima la scelta di un'azienda speciale, che gestisce il servizio farmaceutico, di non confermare l'incarico al direttore generale per il successivo triennio.

Un’azienda speciale del comune di Roma, il cui oggetto sociale è la gestione delle farmacie comunali, con contratto di diritto privatistico, aveva nominato un direttore generale, a termine con scadenza triennale, con la possibilità di rinnovo, in ossequio alle previsioni statutarie.

Si segnala che nel periodo in cui il ricorrente era direttore generale, erano presenti delle perdite in ogni esercizio e non si era quindi realizzata la condiz ...

leggi tutto ›
 

02/04/17

In house e personale: valgono le regole comuni – Cass. SS.UU. 7759/17 – Alceste Santuari

Le procedure seguite dalle società in house per l’assunzione del personale sono di diritto privato e come tali sottoposte alla giurisdizione del g.o.

Il Tar Lazio dichiarava il difetto di giurisdizione del giudice amministrativo sul ricorso riguardante l'annullamento degli avvisi pubblici indetti da una società in house. Considerando quest’ultima alla stregua di un organismo di diritto pubblico, il ricorrente riteneva che la società avrebbe dovuto utilizzare la precedente graduatoria nella quale egli era risultato primo classificato.

Il Tar, nel declinare la propria giurisdizione, sottolineava che il ...

leggi tutto ›
 

28/03/17

Società partecipate, cessione quote e competenza g.o. – Tar Piemonte 348/17 – Alceste Santuari

E’ il giudice ordinario competente per la controversia avente ad oggetto l'annullamento delle delibere dei comuni che intendono dismettere le quote in una società a capitale interamente pubblico.

Una società in house, risultato della trasformazione di precedente consorzio tra enti locali ex art. 35, comma 8, l. 448/2001 (previsione normativa che imponeva agli enti locali di trasformare in società di capitali le aziende speciali e i consorzi tra comuni che gestivano i servizi pubblici locali muniti di rilevanza economica), ha dato vita, per mezzo di un’operazione di scissione societaria, ad un’altra societ ...

leggi tutto ›
 

27/03/17

La voltura catastale non comporta accettazione tacita di eredità- di Valeria Cianciolo

Nota a Tribunale di Torino, ordinanza 7 marzo 2017

La presentazione della domanda di voltura comporta o meno accettazione tacita ai sensi dell'art. 476 cod. civ.?

Secondo il Tribunale di Torino: “Trattandosi di un atto legalmente dovuto, la cui inosservanza è formalmente sanzionata, la voltura catastale non può essere ricondotta all’alveo degli atti di accettazione tacita di eredità, dal momento che questi ultimi presuppongono un comportamento concludente, da parte del chiamato, la cui esecuzione deve essere rimessa al suo libero arbitrio.”

In linea di principio, si ha accettazione t ...

leggi tutto ›
 

22/03/17

Partecipate: la nuova governance – correttivo d. lgs. n. 175/16 – Alceste Santuari

La governance delle società partecipate viene sottratta al potere centrale per tornare nella disponibilità dei soci (sul territorio)

In questi giorni, il decreto correttivo del T.U. sulle società partecipate continua il suo iter di approvazione. Le correzioni apportate al testo originario riguardano, tra l’altro, anche l’assetto di governo delle società in mano pubblica.

Si ricorda che l’art. 11, comma 2, del vigente d. lgs. n. 175/16 stabilisce che “l'organo amministrativo delle società a controllo pubblico ...

leggi tutto ›
 

17/03/17

Piani di razionalizzazione e micro-partecipazioni – Corte Conti Calabria 17/17 – Alceste Santuari

Il piano di razionalizzazione delle partecipazioni pubbliche è obbligatorio anche per quelle di modico valore e anche se l’ente pubblico non esercita controllo o collegamento

La Corte dei Conti, sezione di controllo per la Regione Calabria, con deliberazione n. 17 del 22 febbraio u.s. ha confermato che il piano di razionalizzazione costituisce un adempimento obbligatorio ai sensi dell’art. 148-bis TUEL e ciò vale anche nel caso in cui gli enti locali siano titolari di partecipazioni esigue, costituite da quote di adesione non inquadrabili nella tipologia delle partecipazioni di controllo e/o di collegamento.< ...

leggi tutto ›
 
Joomla SEO powered by JoomSEF

Cosa stai cercando?

Inserisci una parola per cercare i risultati che ti interessano.

Iscriviti per il 2016 a

iscriviti-persona-e-danno

 

Diventa un nostro associato

iscriviti ora 

Associazione Persona e Danno C.F. 90107070329 | Tutti i diritti riservati © 2013-2016 - Realizzazioni Web Altavista - Web Agency | admin - Informativa Cookies

CSS Validity XHTML Validity
exsigma