Legislazione e Giurisprudenza, Mercati, concorrenza -  Tarantino Gianluca - 2013-12-28

SEA: APERTA ISTRUTTORIA PER ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTE - AGCM, 20.12.2013 - Gianluca TARANTINO

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nella riunione del 20 dicembre 2013, ha deciso di avviare un'istruttoria per verificare se la società SEA, che gestisce gli scali aeroportuali di Milano Linate e Milano Malpensa, abbia posto in essere una condotta anticoncorrenziale mediante abuso di posizione dominante, con lo scopo di ostacolare o impedire l'accesso di un potenziale concorrente nell'ambito della gestione dei servizi e delle infrastrutture aeroportuali.

Sulla base delle segnalazioni giunte all'AGCM, la Sea, anche sfruttando la propria posizione dominante detenuta nella gestione delle infrastrutture aeroportuali, avrebbe adottato comportamenti anticoncorrenziali nei confronti di un'altra società, impedendole di acquistare un'altra società già operativa nell'handling per l'aviazione generale a Milano Linate e per l'aviazione commerciale.

L'istruttoria dovrà concludersi entro il 30 marzo 2015 e l'Autorità potrà avvalersi della collaborazione del Gruppo Antitrust del Nucleo Speciale Tutela Mercati della Guardia di Finanza.



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati