Changing Society, Intersezioni -  Tornesello Giulia - 2013-11-30

SHERRY - Giulia TORNESELLO

Arrivi dalla sera fredda. Porti la tua bellezza.

Hai cercato le parole brevi affettuose:

"Siamo a tavola ti aspettiamo". Il calore.

Per l"insularità del tuo animo, dolcezza schiva

Carnagione lattea occhi dalle ciglia spesse

Scuro velluto i tuoi naturally smokey eys

Il viso delicato si arrossa come bambino

Chi non vorrebbe schiacciarlo tra le mani?

Colori sapori di cibi gustosi al frutto acerbo

La tavola ha la forza mite della persuasione

Sorseggi infine inebriato uno Sherry d"oro

Il dono adulto svela   la tua ingenua fragilità

Il tuo stupore che cerca un sapore di ciliegia

Dirti "Cherry". Sarebbe facile, come sorriderne

Per la tua sacrilega distrazione quanta strada

Questo è il Dono Esagerato, il liquido d"oro.

Esagerato come la tua bellezza, prezioso, materno.(g.t.)



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati