Legislazione e Giurisprudenza, Impresa, società, fallimento -  Tarantino Gianluca - 2015-10-05

SOCIETA' DI REVISIONE E RESPONSABILITA' PER OMESSO CONTROLLO - Cass. 7919/2015 - G. TARANTINO

Società di revisione

Mancata verifica versamento decimi di aumento capitale

Responsabilità

Con la pronuncia del 17.4.205, n. 7919 - per il testo integrale vedi  il link in calce - la Corte di Cassazione si sofferma su due importanti profili dell'attività delle società di revisione. Esaminando un'ipotesi di mancata verifica, da parte della società di revisione, del regolare versamento dei decimi in occasione di un aumento di capitale, a fronte delle doglianze esposte dai soci che si sono, a loro volta, visti danneggiare da tale mancanza - non rilevata dalla società di revisione - il S.C. precisa che le verifiche cui è tenuta una società di revisione non devono limitarsi alla forma, ma devono riguardare la sostanza degli atti sottoposti a controllo, specialmente nell'ipotesi in cui specifiche clausole contrattuali prevedono obblighi ulteriori rispetto a quelli di una verifica formale dei libri e delle scritture contabili.

Accertata tale circostanza e, quindi, il mancato svolgimento con diligenza dell'incarico conferito alla società di revisione, la Cassazione, nel caso specifico ma esprimendo un principio applicabile ad analoghe situazioni, afferma che è tenuta al risarcimento del danno la società di revisione che, nello svolgimento dell'incarico affidato, non abbia verificato le attestazioni degli organi sociali sull'avvenuto versamento da parte degli azionisti dei decimi relativi ad un aumento di capitale precedentemente deliberato e risultati poi non effettivamente versati.



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati