Legislazione e Giurisprudenza, Professionista -  Storani Paolo - 2013-09-25

SULLA RESPONSABILITA' DEL NOTAIO - Trib. Benevento 24.9.2013 - Maria Luigia IENCO

In tema di responsabilità professionale del notaio che, per errore materiale nell"iscrizione dell"ipoteca, pregiudichi le ragioni del creditore ipotecario, giunge a P&D la segnalazione di Maria Luigia IENCO del Foro di Napoli della sentenza del Tribunale di Benevento - Est. Luigi GRASSO, pubblicato dal portale d'informazione giuridica denominato expartecreditoris.it.

La Collega ne ha estratto i seguenti principi di diritto salienti:

RESPONSABILITA" PROFESSIONALE – NOTAIO – PRESCRIZIONE – TERMINE DECENNALE – GIUDICATO - EFFETTI

In tema di responsabilità professionale del notaio, vige la prescrizione decennale dell"altrui diritto dalla formazione del giudicato in virtù del principio di diritto secondo il quale la sentenza di condanna generica passata in giudicato, attesa la sua natura di vera e propria statuizione autoritativa che impone all"obbligato di adempiere ad una prestazione, anche se la determinazione di tale adempimento è rimandata, determina, nei confronti di coloro che hanno promosso il giudizio concluso con la condanna generica, l"assoggettamento dell"azione diretta alla liquidazione al termine decennale di cui all"art.2953 cc.

RESPONSABILITA" PROFESSIONALE – NOTAIO – VIOLAZIONE OBBLIGHI PROFESSIONALI - RISARCIMENTO DANNO – LIMITI

L"azione di responsabilità contrattuale nei confronti di un professionista, nella specie un notaio, che abbia violato i propri obblighi professionali può essere accolta, secondo le regole generali che governano la materia risarcitoria, se e nei limiti in cui un danno si sia effettivamente verificato, occorrendo a tale scopo valutare se il cliente avrebbe potuto conseguire, con ragionevole certezza, una situazione economicamente più vantaggiosa qualora il professionista avesse diligentemente adempiuto la propria prestazione.

RESPONSABILITA" PROFESSIONALE – ERRORE DEL NOTAIO – CREDITORE IPOTECARIO - PERDITA DEL DIRITTO DI IPOTECA - LIQUIDAZIONE DEL RISARCIMENTO – VALUTAZIONE EQUITATIVA DEL DANNO – ART.1226 CC

In tema di responsabilità professionale del notaio derivante da inadempimento degli obblighi contrattuali, la liquidazione del risarcimento del danno a favore del creditore ipotecario che, per mero errore del professionista, abbia perso il diritto di ipoteca per nullità dell"iscrizione, avviene in via equitativa secondo la stima prudente ed equa del Giudice.

Orbene, digitando al seguente link è possibile consultare la pronuncia e, in attesa che Maria Luigia possa pubblicare un suo contributo sulla nostra Rivista online, la ringraziamo sentitamente. (Paolo M. Storani)

http://www.expartecreditoris.it/provvedimenti/notaio-condannato-al-risarcimento-in-via-equitativa-per-aver-determinato-la-perdita-del-diritto-ipotecario.html



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati