Articoli, saggi, Omissione di cure, terapie -  Redazione P&D - 2014-08-26

TRA RISARCIMENTO DEL DANNO E REATO- Giuseppe PALAZZOLO

La responsabilità dello Stato da omesso controllo sulle emotrasfusioni letali, il mancato rilievo della sospensione e della interruzione della prescrizione, tra risarcimento del danno e reato – Giuseppe Palazzolo

Sommario: 1. – La responsabilità inemendabile dello Stato nella causa generatrice del danno da trasfusione di sangue infetto: primo accesso al presidio dell"interruzione della prescrizione per riconoscimento ex art. 2944 c.c.; 2. – L"esclusione della responsabilità oggettiva dello Stato nell"analisi protettiva della giurisprudenza ;  3.  -   Societas delinquere non potest, la personalità del reato penale e la tutela del diritto alla salute ex art. 32 Cost.; 4. – L"immoralità dell"eccezione di prescrizione del diritto risarcitorio degli aventi causa del de cuius emotrasfuso e possibili interpretazioni correttive in argomento di sospensione e interruzione della prescrizione ; 5. – Il diritto alla vita quale fattispecie integrante del diritto alla salute, oltre la prescrizione del reato di omicidio colposo.



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati