Legislazione e Giurisprudenza, Generalità, varie -  Cariello Maria - 2014-02-25

TRASFERIMENTI IMMOBILIARI: COSA CAMBIA Maria CARIELLO

Con la circolare n. 2/E di oggi, l'Agenzia delle Entrate,  detta istruzioni a seguito della riforma introdotta dal  Dlgs 23/2011 in ordine all'imposizione indiretta relativa agli atti, a titolo oneroso, traslativi o costitutivi di diritti reali immobiliari.

A partire dal 1° gennaio 2014, per gli atti pubblici formati o autenticati e per gli atti giudiziari pubblicati o emanati a partire dalla stessa data (per le scritture private non autenticate si considera la data di richiesta della registrazione)  per i trasferimenti di immobili fuori campo Iva ci saranno  tre aliquote per l'imposta di registro: 2% per la prima casa, 9% per tutti gli altri beni immobili, 12%, a determinate condizioni, per i terreni agricoli e pertinenze, con il limite minimo di euro  1.000.

Previsto l'aumento  da 168 a 200 euro  per le imposte di registro, ipotecarie e catastali in misura fissa per gli atti soggetti a Iva.

Tra le novità: prevista un'imposta di registro - 2%-  per i trasferimenti  prima casa  (sia per gli immobili in costruzione che per gli immobili contigui destinati a costituire un'unica abitazione o di un immobile contiguo ad altra acquistata con i benefici prima casa)  a patto che non si tratti di  categoria  A/1, A/8, castelli e palazzi e A/9.

Per la divisione : l'imposta proporzionale di registro dovuta in relazione al conguaglio non può essere comunque inferiore a 1.000 euro,  dovute le imposte ipotecarie e catastali nella misura di euro 50 ciascuna.

La circolare si occupa anche degli effetti sugli atti societari con riguardo al conferimento di beni immobili e assegnazione soci e della  tassazione  sugli atti giudiziari che comportano trasferimento della proprietà di beni immobili e costituzione/ trasferimento di diritti reali immobiliari di godimento.



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati