Changing Society, Intersezioni -  Pant√® Maria Rosa - 2014-08-03

TRENTINO – Maria Rosa PANTÉ

I

Guardo la nebbia bassa

che scivola sull'acqua

misteriosa del lago di Toblino

e quasi subito distolgo gli occhi.

M'è necessario dopo la bellezza

distrarre lo sguardo sulle case

ordinarie, sulle cose normali.

Sentire da lì la consolazione

del focolare: l'Itaca petrosa

di Ulisse, inevitabile mi chiama.

II

Mele velate. Mele

da messa, mele rivestite a festa

(a lutto?). Mele nascoste allo stupro

della grandine. Mele

pudiche, mele madonnate in lunghi

meleti. Mele vergini,

mele in maturazione.

III

Chissà se i camerieri,

soffrono, così eleganti in soffusi

ristoranti, a servire (il verbo è questo)

clienti trasandati, trascurati,

clienti mai eleganti come loro?



Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di agosto 2020 Persona & Danno ha registrato oltre 241.000 visite.

Articoli correlati