Letteratura  -  Redazione P&D  -  29/07/2021

Pietro Monico ha letto Rifiorire Storie e pensieri sul diritto alla felicità di Paolo Cendon

Caro Professore, ho letto Rifiorire e subito ho avuto l’impressione di rivivere lo sguardo , le paure, i sogni ed i desideri di quanti ( ......) ho incontrato in questi anni di impegno civile e sociale. Emozioni e sensazioni che negli angoli più bui del nostro Mondo freneticamente concepito ha chi vive con la lentezza di istanti infinitamente dilatati. Nel buio delle nostre strade, in quelle penombre fatte di dignità e quieta disperazione regna la vita, la voglia di Rifiorire. Quando la fortuna spariglia i destini , l’animo  umano a volte entra in contraddizione con se stesso ma è l’ascolto , la comprensione, il buon diritto a poter riequilibrare la le fragilità, la vita. Rifiorire è un manuale di orientamento per l’animo umano , una traccia che avvicina la fragilità umana  al diritto di “comunità “ .