Autore: Marco Faccioli

Nato Torino e qui laureatosi in giurisprudenza con tesi un materia giuridico-economica, dopo essere stato giornalista ed aver prestato servizio come ufficiale nell'esercito italiano, si è dedicato unicamente alla professione di avvocato, con specializzazione nel diritto societario, nella tutela del credito, nel diritto di internet e dei social network, nonché a quella di procuratore sportivo internazionale. Ha pubblicato, per i principali editori giuridici italiani, saggi sull'utilizzo degenerativo delle nuove tecnologie, sulle insidie per i minori nei social network e nel deep web, e sul fenomeno della pedopornografia on line, argomenti questi su cui ha tenuto anche pubbliche conferenze. Da sempre impegnato nel volontariato, è stato co-fondatore e segretario di incontri e percorsi, prima associazione multietnica sorta in Piemonte, nonché vicepresidente di “diapsi”, associazione di volontariato per la promozione della salute mentale.


Dell'autore vedi anche