Risarcire sino in fondo le vittime,
proteggere le persone fragili, far respirare i nuovi diritti

Famiglia, relazioni affettive / invalidità, separazione, divorzio

22/07/15

“A CHI SPETTANO GLI ALIMENTI?” - Professional - Valeria MAZZOTTA

A chi spettano gli alimenti?

CASO: la suocera resta vedova e non percepisce pensione, né ha altre rendite. Il figlio è premorto, lasciando moglie e figli. La nuora è tenuta a prestare gli alimenti alla suocera?

DISCIPLINA: Il dovere di solidarietà famigliare impone di soccorrere i parenti (o comunque le persone con cui esiste una relazione tipicamente individuata dalla legge) che si trovano in una situazione di indigenza: prim ...

leggi tutto ›
 

17/07/15

“ABBANDONO DEL TETTO CONIUGALE” - Professional - Valeria MAZZOTTA

Cosa accade se il coniuge abbandona improvvisamente la casa coniugale? 

CASO - Un coniuge, stanco dei continui litigi, decide improvvisamente di andarsene da casa, senza il consenso esplicito dell’altro. Fattispecie che si verifica frequentemente quando tra marito e moglie è in atto una grave situazione di crisi coniugale. Ma attenzione: abbandonare la casa coniugale senza che sia stato ancora depositato ricorso per la separazione implica rileva ...

leggi tutto ›
 

15/07/15

"SPETTA L'ASSEGNO ALL'EX ANCHE SE HA DEI BENI PROPRI"-Cass. ord. 14729/2015 - VALERIA MAZZOTTA

Separazione. Assegno di mantenimento

Spetta l'assegno al coniuge privo di redditi da lavoro che gli consentano di mantenersi, anche se dispone di un patrimonio immobiliare personale e di vari immobili seppure intestati all'azineda di cui marito e moglie sono soci

 

 

Ha diritto al mantenimento la moglie che, pur avendo un  patrimonio immobiliare personale (peraltro vari immobili erano improduttivi di reddito) durante la vita matrimoniale è stata sostanzialmente casalinga, e nonostante la coppia disponga anche di un consistente patrimonio immobiliare seppure intestato a un’azienda di cui marit ...

leggi tutto ›
 

08/07/15

"I REDDITI IN NERO VANNO PROVATI DA CHI CHIEDE L'ASSEGNO" - Cass. 14051/2015 - Valeria MAZZOTTA

Assegno di mantenimento.

Spetta al richiedente provare i redditi in nero dell'onerato

 

 

Spetta a chi chiede l’aumento dell’assegno fornire la prova dei redditi in nero del coniuge onerato: lo afferma la Corte di Cassazione  con la sentenza n. 14051 del 7 luglio 2015, accogliendo il ricorso di un marito condannato a versare 760 euro all’ex moglie.

I Giudici di merito avevano posto a carico dell’uomo un assegno di 760 euro mensili per l’ex moglie, disoccupata, inabile al lavoro per infermità ed onerata d ...

leggi tutto ›
 
Joomla SEO powered by JoomSEF

Cosa stai cercando?

Inserisci una parola per cercare i risultati che ti interessano.

Iscriviti per il 2016 a

iscriviti-persona-e-danno

 

Diventa un nostro associato

iscriviti ora 

Associazione Persona e Danno C.F. 90107070329 | Tutti i diritti riservati © 2013-2016 - Realizzazioni Web Altavista - Web Agency | admin - Informativa Cookies

CSS Validity XHTML Validity